Il Ccn di Cuglieri

Nato nel luglio del 2018, per favorire lo sviluppo del territorio di Cuglieri e formare una solida rete di attività, il Centro Commerciale Naturale di Cuglieri è un’associazione senza fini di lucro tra imprenditori di commercio, servizi, artigianato e realtà del terzo settore.

"Abbiamo deciso di unirci anche per contribuire alla creazione della destinazione turistica Cuglieri"

Le notizie

Le nostre proposte

Cuglieri

La presenza di insediamenti umani nel territorio di Cuglieri risalgono al neolitico. È il caso delle Domus de Janas di Serruggiu, Pittudi e Fanne Massa. Risalgono invece al megalitico il dolmen di Monte Laccana e vari altri sparsi sulle pendici del Montiferru.

In epoca storica, sorse la città di Cornus, colonia fenicia e poi importante presidio cartaginese. Il contrasto tra Roma e Cartagine per la supremazia del Mediterraneo, vide Cornus protagonista dell'estrema difesa dei sardo-punici contro l’esercito romano.

Nel 1720 la Sardegna passò sotto i Savoia e nel 1807 Cuglieri divenne capoluogo di una delle 15 provincie sarde.

Agli inizi del ‘900 Cuglieri, pur avendo perso il ruolo di capoluogo di provincia, rimase un paese fiorente e prospero. Godeva di servizi pubblici e il paese era servito dalla rete idraulica e fognaria e dalla illuminazione pubblica.